Intelligenze multiple: il salto in lungo dalla scuola al mondo del lavoro

Intelligenze multiple: il salto in lungo dalla scuola al mondo del lavoro

L’Intelligenza misurabile in termini di QI è certamente una delle più importanti capacità di cui siamo dotati. Ma non è l’unica, visto che alle capacità di risolvere problemi complessi legati alla quotidianità e alla messa in campo di risorse creative che mettono in condizione le persone di « vedere oltre » concorrono altre competenze di natura differente. Lo sguardo sul mondo, evidentemente, dipende da un insieme di fattori di cui solo uno è rappresentato dal...
La maturità arriva quando scopriamo il bisogno di raccontarci in modo diverso

La maturità arriva quando scopriamo il bisogno di raccontarci in modo diverso

Ci apriamo all’adultità, alla maturità, nel momento in cui avvertiamo il bisogno di raccontarci diversamente da quanto non abbiamo fatto prima. È in quel preciso istante, dettato dal bisogno di raccontarsi con altre parole o con altre modalità, nuove e più sincere, che inizia, inevitabilmente, una nuova fase della nostra vita. “L’età non c’entra”, scrive Duccio Demetrio: “Può accadere a vent’anni come a settanta”. E ogni volta, è l’elemento scatenante che...
Quello che so del mio paesaggio interiore

Quello che so del mio paesaggio interiore

Questo lavoro è il resoconto dell’esperienza formativa di Marina Dessì con il Metodo Autobiografico Creativo per l’Intelligenza Emotiva, metodo del quale Marina, Presidente della Cooperativa “Facta et Verba” di Sestu (CA) che si occupa di didattica per bambini con difficoltà di apprendimento, è finalmente Tecnico. O, se preferite, Coach in Intelligenza Emotiva con le tecniche artistiche e narrative del Metodo Autobiografico Creativo. È un piacere per me ospitare...
Intelligenza Emotiva: competenza fondamentale ovunque, anche nel mondo del lavoro

Intelligenza Emotiva: competenza fondamentale ovunque, anche nel mondo del lavoro

La cosa più bella dell’Intelligenza Emotiva è che essa trova un’applicazione pressoché universale. Sapere di provare emozioni (per così dire) distruttive può servirci per nutrire la nostra mente con immagini positive, che possano permetterci di sfumare, mitigare e, in certo senso, di trasformare quelle emozioni in qualcosa di funzionale a ciò che serve in quel momento. E distrarci, dunque, da stati d’animo che ci impediscono di performare nelle nostre relazioni...
Il Metodo Autobiografico Creativo per facilitare i gruppi

Il Metodo Autobiografico Creativo per facilitare i gruppi

Sviluppare una corretta alfabetizzazione emotiva contribuisce ad acquisire una maggiore consapevolezza di sé, intesa come intelligenza intrapersonale, per passare alla conoscenza dell’altro, intesa come intelligenza interpersonale. Formarsi e sviluppare l’intelligenza emotiva significa che, realizzando la propria crescita personale, partendo da sé (e solo in questo modo), si può essere in grado di aiutare gli altri a fare altrettanto. L’apprendimento delle due...
Le emozioni servono per imparare a pensare

Le emozioni servono per imparare a pensare

Viviamo in un’epoca in cui le persone hanno perso qualsiasi attitudine a contattare la sfera affettiva ed emotiva e a percepire e cogliere le sfumature del proprio sentire. A scuola impariamo a scrivere, a leggere, a fare di conto, ma quasi nessuno spazio è riservato all’acquisizione del linguaggio emotivo. D’altro canto, benché le neuroscienze oggi spieghino molto sui meccanismi cerebrali che danno origine alle emozioni, probabilmente tacciono colpevolmente, pur...